IL CIRCOLO PD

Enrico Berlinguer, 11 giugno 1984: in mezzo al popolo fino alla fine

Lunedì 11 giugno 1984 ore 12.45 Enrico Berlinguer muore all’ospedale di Padova. La sua agonia era cominciata in mezzo al popolo, il giovedì prima in Piazza delle Erbe, in un drammatico comizio: quattro giorni di agonia, di angoscia, di sofferenza per chi che lo riconosceva come il punto di riferimento; di dispiacere e partecipazione per tutti gli altri, che gli riconoscevano serietà, dirittura morale e coerenza con le sue idee, non comuni. Il Partito Democratico, incontro di culture popolari, progressiste e riformiste diverse, e tutte essenziali, ha nelle idee e nelle scelte politiche di Berlinguer, come in quelle di altri

Il PD di Cadoneghe è in regola: non ha Imu arretrata da pagare

Il Partito Democratico di Cadoneghe non è tenuto al pagamento dell'IMU relativa alla Casa del Lavoratore semplicemente perché non è titolare dell'immobile in cui c’è anche la sede del Circolo, e pertanto allo stesso non può essere imputata alcuna violazione relativa alle imposte. Non solo: per lo spazio concesso al Circolo PD la Fondazione Nuova Società, che è la proprietaria dell’edificio, ha sempre pagato l’IMU e prima l’ICI. Il contenzioso tributario riguarda altre parti dell’immobile. Insomma, “il Partito Democratico non c’entra proprio nulla; il nostro Circolo è assolutamente estraneo”, riassume Chiara Schiavon, vicesegretaria e portavoce dei Democratici a Cadoneghe. L’argomento

I cittadini manifestano per mantenere le Isole ecologiche a Cadoneghe

Molto numerosi i cittadini di Cadoneghe che hanno aderito alla manifestazione svoltasi la sera di giovedì 29 aprile, davanti al municipio, per protestare contro il nuovo sistema di raccolta dei rifiuti che l’amministrazione comunale vuole introdurre dal prossimo mese di giugno, sulla testa dei cittadini. Le lettere con cui Etra ha inviato le istruzioni per il nuovo servizio hanno suscitato molto scontento. In particolare di tutti quelli che si trovano a non poter affatto scegliere - come pareva - ma saranno costretti a tenersi in casa, o in giardino, molti nuovi contenitori attendendo i turni di raccolta anche per un

Perché è importante essere antifascisti il 25 Aprile

Con il 31 marzo si è chiuso il periodo previsto per la raccolta delle firme sulla Proposta di legge di iniziativa popolare contro la propaganda e la diffusione di messaggi inneggianti a fascismo e nazismo. A Cadoneghe, grazie all’impegno dei consiglieri comunali del Partito Democratico, di Cadoneghe Unisce e di Coalizione Civica, sono state raccolte quasi 300 firme, per la maggior parte presso i banchetti allestiti ai mercati settimanali del sabato e del martedì, grazie all’organizzazione dell’ANPI di Cadoneghe. Da parte di alcuni sottoscrivere la proposta sembra superfluo, dato che non considerano la gravità degli episodi a volte nostalgici, a volte