LE DATE

26^ GIORNATA DELLA MEMORIA E DELL’IMPEGNO contro tutte le MAFIE

Quest’anno l’iniziativa dell’Associazione Libera assume il titolo “A RICORDARE E RIVEDER LE STELLE”   Da 26 anni il 21 marzo è la Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. Tra le vittime ci sono Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, che a Cadoneghe continuano ogni giorno a “fare scuola”: ai ragazzi, ai loro insegnanti, ai loro genitori; a una intera comunità che li sente vicini avendo loro dedicato la

8 marzo dedicato alle donne che lottano

Ogni anno l’8 marzo ci richiede di fare una verifica della strada percorsa nel lungo cammino verso l’emancipazione delle donne e la conquista delle pari opportunità. Quello delle discriminazioni di genere è un fenomeno sociale e culturale particolarmente presente e grave in Italia dove rappresenta un problema per la vita civile e democratica del nostro Paese. E’ ancora la violenza uno dei fenomeni più preoccupanti con un sempre elevato numero di femminicidi,

Istriani, friulani, dalmati: ricordo di una tragedia italiana

Il 10 febbraio, nel Giorno del Ricordo, rendiamo omaggio a migliaia di italiani: istriani, fiumani e dalmati morti nelle foibe e alle centinaia di migliaia di italiani che presero la via di un doloroso esilio.  “Un destino crudele – ha ricordato il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella – per gli italiani dell’Istria, della Dalmazia, della Venezia Giulia, attestato dalla presenza, contemporanea, nello stesso territorio, di due simboli dell’orrore: la Risiera di