Mese: Settembre 2021

Il Patto per il lavoro sarà una opportunità anche per Cadoneghe (da programma del PD a progetto di Draghi)

Una parte del programma del Partito Democratico diventa progetto del Governo Draghi. Aprile: “Vorrei proporre al governo e alle forze politiche, alle parti sociali che si faccia un grande patto, un patto per la ricostruzione del nostro Paese”, dice il segretario Enrico Letta, all’Assemblea nazionale del Partito Democratico. Settembre: il presidente del Consiglio, Mario Draghi indica “una prospettiva di sviluppo, o vogliamo chiamarla Patto, a beneficio anche dei più deboli e delle prossime generazioni. Nessuno può chiamarsi fuori”. I Democratici di Cadoneghe sostengono questo programma. Anche nella nostra comunità serve un patto per il lavoro: non solo creazione di ricchezza, ma innalzamento diffuso

Il voto a Vigodarzere e Noventa interessa direttamente Cadoneghe

Noventa Padovana e Vigodarzere sono fra i quattordici Comuni padovani che domenica 3 e lunedì 4 ottobre sceglieranno il loro sindaco. “Fanno parte della Cintura Nord di Padova, come Cadoneghe; per questo il loro futuro amministrativo ci riguarda come comunità e come partito”, dice Daniele Toniolo, segretario del Circolo PD di Cadoneghe. Vigodarzere A Vigodarzere il Partito Democratico partecipa alle elezioni del 3 e 4 ottobre per la nuova amministrazione comunale all’interno della lista civica “Democratici per Vigodarzere”, una lista aperta alle sensibilità del territorio, con Stefano Spreafichi candidato sindaco. “Tra Vigodarzere e Cadoneghe ci sono temi decisivi in comune; cito solo

Scuola “Falcone e Borsellino”: un intervento necessario (con due anni di ritardo)

Iniziano i lavori di sistemazione del tetto della mensa nella scuola primaria “Falcone e Borsellino” a Bragni. Iniziano proprio mentre sono appena riprese le lezioni. Iniziano proprio appena è cominciato l’autunno. Soprattutto iniziano con almeno due anni di ritardo. È infatti il 19 marzo 2019 quando dal municipio di Cadoneghe parte la contestazione formale all’impresa costruttrice e ai tecnici per le infiltrazioni di acqua piovana dal tetto dell’edificio. Il sindaco di allora, Michele Schiavo, ricorda bene il testo della contestazione inviata all’impresa costruttrice dagli uffici comunali: “Nella mattinata di lunedì 18 marzo, si è ripetuto il fenomeno delle infiltrazioni d’acqua dalla

Letta: nell’agenda di governo Salvini è irrilevante

Sul Green Pass le scelte del governo sono state quelle giuste. Stiamo andando nella buona direzione. Noi sosteniamo Draghi, Salvini no insieme alla Meloni: Solo che la Meloni è opposizione e quindi è anche comprensibile che abbia un'altra posizione, Salvini sta al governo ed è una parte della maggioranza che è opposizione continua. Meno male che la parte principale della Lega ha deciso di non seguire Salvini e appoggiare invece la linea di responsabilità del governo: è la nostra linea, noi la portiamo avanti. https://www.repubblica.it/politica/2021/09/19/news/lega_spaccata_salvini_lamorgese-318421446/ Il Pd, lo dico con estremo orgoglio, è un partito responsabile. Sul green pass dicevano “Salvini ha